NEWS

13
Feb

Triboo “Il nostro tesoro sono i dati personali”. Intervista rilasciata per La Repubblica – Affari Finanza

intervista

Il Ceo di Triboo Giulio Corno, intervistato da Repubblica Affari e Finanza, racconta i punti chiave del rafforzamento del Gruppo nei settori del Data Profiling e dell’Audience Analytics.

Leggi l’intervista

07
Feb

Lo store di Scarpe&Scarpe, gestito da Triboo, anche nel 2016 si aggiudica il Premio Negozio Web ed il Premio Insegna dell’anno

triboo-nuovo-logo-300x168

Lo store online di Scarpe&Scarpe, marchio italiano leader nel mercato delle calzature, dell’abbigliamento, delle borse e della valigeria gestito da Triboo, per il secondo anno consecutivo, ha vinto il premio Negozio Web e quello di Insegna dell’anno per la sua categoria di riferimento.

Il Premio Negozio Web 2016-2017 è la più importante manifestazione in Italia per le catene distributive, e quest’anno ha visto la partecipazione di oltre 244.000 consumatori che hanno valutato i negozi web partecipanti al concorso sulla base di otto principali fattori di acquisto, come il rapporto qualità-prezzo ed il servizio.

“Aver vinto anche quest’anno i premi come Negozio Web ed Insegna dell’anno per il settore calzature è sicuramente un importante risultato”, dichiara il presidente di Scarpe&Scarpe. “Un risultato che premia gli sforzi compiuti fino ad ora per rendere lo store online uno strumento sempre migliore per andare incontro alle esigenze dei consumatori che desiderano acquistare direttamente da casa tutti i migliori prodotti delle calzature e del fashion made in Italy in vendita presso i nostri punti vendita”.

La gestione degli ordini, della logistica e del customer care dell’e-shop sono in carico a Triboo Digitale, l’eCommerce company di Triboo, mentre Bootique, la digital communication company di Triboo, è responsabile del design e UX dello store.

“I premi ottenuti anche quest’anno dallo store di Scarpe&Scarpe sono la dimostrazione dell’efficacia dell’e-shop come finestra privilegiata tramite la quale agevolare i clienti nel processo di acquisto dei prodotti del vasto assortimento del brand”, commenta Alessio Barbati, Chief eCommerce Officer di Triboo Digitale,“Nell’immediato futuro, l’e-shop adotterà anche soluzioni di omnicanalità che consentiranno al consumatore finale di effettuare i suoi acquisti tramite una piattaforma eCommerce perfettamente integrata con i punti vendita”.

Leggi il comunicato stampa

21
Dic

FOOD: settore sempre più performante per Triboo

triboo-nuovo-logo-300x168

agrodolce-logo-payoff-nero

Agrodolce.it, il food magazine edito da Triboo Media mette a segno un altro successo. Questa volta a essere premiata è stata proprio Lorenza Fumelli, responsabile editoriale del sito, che ha ricevuto la medaglia d’oro come food blogger più influente sulla rete e sulle piattaforme social. A insignirla del premio è stata la Social Index di Extreme, la piattaforma specializzata nel monitoraggio dell’attività di business degli “influencer” nei vari settori di riferimento a mezzo social media.
Secondo i dati raccolti dalla ricerca, il food blogging è il modello editoriale più performante in termini di interazione tra brand e users e, dunque, il canale preferenziale scelto dalle aziende.
L’approccio nei confronti del food, infatti, è radicalmente cambiato, segnato dal progressivo ampiamento del bacino dell’utenza che non si riconosce più nel target di nicchia degli specialisti di settore, ma che, grazie alla diffusione di prodotti editoriali sempre più capillare, dai talent agli show cooking, si identifica con il pubblico generalista.
Il riconoscimento tributato ad Agrodolce.it rafforza ulteriormente l’expertise del Gruppo nel settore food & beverage che attraverso Bootique l’agenzia creativa di comunicazione digital e social media di Triboo , ha realizzato progetti speciali per digital e TV per clienti del calibro di Lavazza, Ferrero, Barilla, Heineken e Jack Daniel’s. Relativamente a quest’ultimo, è in queste settimane in onda su Sky Arte HD “Jack On Tour Road To Lynchburg”, il viaggio musicale di Jack, con protagonisti Joe Bastianich e Giò Sada,progetto, nato per celebrare il 150 anniversario della nota distilleria.

Leggi la nota stampa ufficiale

23
Nov

Triboo presenta il “nuovo” Roba Da Donne: un viaggio al centro dell’universo femminile

triboo-nuovo-logo-300x168

Triboo  annuncia il restyling di Roba Da Donne, il magazine interamente dedicato all’universo femminile e che si è imposto al grande pubblico come una delle più importanti community “rosa” su Facebook che quotidianamente coinvolge oltre 1 milione di donne. Una riorganizzazione strutturale ed editoriale che segue l’evoluzione del proprio target di riferimento, nato “teen” sulla piattaforma di Palo Alto, e oggi maggiormente posizionato nella fascia 25-34 anni.

“Forte dei numeri raggiunti nell’ultimo anno, con il 32% del traffico organico,  abbiamo lavorato per offrire alle nostre utenti una migliore esperienza di lettura e di fruizione dei nostri contenuti. Una piattaforma completamente ridisegnata che nei prossimi mesi si arricchirà di nuovi strumenti che metteremo a disposizione della nostra community”, ha commentato Enrico Ballerini, Chief Editorial Officer di Triboo  “Abbiamo reso la grafica di Roba Da Donne più lineare e intuitiva e, nel contempo, potenziato la nostra offerta editoriale. Credo che oggi Roba da Donne sia la piattaforma ideale per tutte quelle aziende che vogliono investire per comunicare con efficacia a un pubblico di donne, dinamiche, curiose e fidelizzate, forte anche della nuova offerta di native advertising, nata dall’accordo che il Gruppo ha stretto con Sharethrough, l’azienda americana leader nel comparto dell’in-feed native.”

Con il restyling, inoltre, il magazine racconterà in maniera ancora più approfondita tutto l’universo femminile, coprendo con un’offerta editoriale più puntuale, le principali aree di interesse come benessere, Lifestyle e maternità, senza rinunciare alle oltre 12.000 “vignette”, che hanno contribuito a rendere Roba Da Donne una delle prime community al femminile su Facebook e che nella nuova versione saranno disponibili anche all’interno del sito.

Leggi il Comunicato stampa ufficiale

 

 

23
Nov

eCommerce, digital communication e media solutions. La nuova Triboo si presenta sul numero di Fashion Magazine di Novembre

triboo-nuovo-logo-300x168

eCommerce, digital communication e media solutions.

La nuova Triboo si presenta con la propria offerta integrata di servizi nell’ultimo numero di Fashion Magazine.

21
Nov

Friendz, la startup incubata nel 2016 dal Gruppo Triboo, racconta al DailyNet il suo 2016 ricco di successi

logo-small & logo-friendz-29_07_15

Friendz, la startup incubata nel 2016 dal Gruppo Triboo, chiude un 2016 ricco di successi e si prepara a un 2017 pieno di sorprese. Il segreto? Mantenere sempre l’identità “friendly style”; ce lo racconta attraverso un’intervista Cecilia Nostro, Marketing Officer Manager dell’azienda, al DailyNet.

Leggi l’intervista

09
Nov

Triboo, Compagnia Digitale Italiana cede il 7,4% delle sue quote (Art. 49 Regolamento Emittenti Consob)

logo-small

Triboo S.p.A. comunica che Compagnia Digitale Italiana S.p.A., azionista di maggioranza della stessa, controllata da Giulio Corno, ha ceduto, come da impegni assunti il 3 dicembre 2015, le azioni di Triboo S.p.A. acquistate a suo tempo da Digiz Holding S.r.l., in esenzione dall’obbligo di promuovere una offerta pubblica di acquisto ai sensi dell’art. 49, comma 1, lett. (e) del Regolamento Emittenti Consob 11971/99 così come richiamato dallo statuto sociale di Triboo S.p.A., eccedenti il limite di cui all’art. 106, comma 3, lett. (b), D. Lgs. 58/1998.

Leggi il Comunicato Stampa

07
Nov

Triboo S.p.A.: partnership strategica con Show Reel per la valorizzazione dei contenuti video del Multi-Channel Network

logo-small

Triboo S.p.A., una delle principali digital company italiane quotata all’AIM di Borsa Italiana, annuncia di aver siglato una partnership strategica con Show Reel, il brand operativo di Massa di Leoni, market maker del branded content italiano.
Attraverso la partnership, le due società danno inizio ad una sinergia che ha come obiettivo quello di offrire a grandi clienti e centri media soluzioni di comunicazione uniche in grado di integrare e rendere più efficaci le attività di pianificazione di video pre-roll advertising e progetti di branded content e social marketing.
A seguito dell’accordo, Triboo S.p.A. diventa concessionaria in esclusiva per la vendita dei formati pre-roll e display sui canali degli oltre 30 creator del multi-channel network di Show Reel e potrà contare su un bacino di oltre 45 milioni di visualizzazioni mensili sulla piattaforma di Youtube.
Show Reel diviene anche partner di Triboo S.p.A. per l’ideazione e la realizzazione di progetti di branded content e social marketing.
Show Reel, in oltre 20 anni di attività, si è distinta grazie ad un modello di business unico che integra in un’unica realtà un’agenzia creativa, una casa di produzione e una factory di Creator e Format. Specializzata nell’analisi e nello sviluppo di community e nell’ideazione di contenuti per intrattenere, coinvolgere e generare opinioni positive da condividere, Show Reel ha lanciato molti dei creator più seguiti e amati sul web, tra i quali Sofia Viscardi, Michele Bravi, e Marco Bianchi.

QUOTE: GABRIELE MIRRA, CEO TRIBOO S.p.A.: “La partnership tra Triboo S.p.A. e Show Reel si inserisce nella strategia di rafforzamento del Gruppo nel segmento del video advertising e del branded content, ambiti nei quali siamo già un player rilevante per il mercato. Tale collaborazione ci permetterà, inoltre, di potenziare il comparto del native advertising e quello dei progetti di comunicazione tailor-made, potendo contare su un modello di business che integra brand editoriali proprietari e in concessione e che, grazie a un team di marketing dedicato, quotidianamente idea soluzioni volte a trasmettere i valori dei brand dei nostri clienti alla propria utenza.”

QUOTE SHOW REEL: Luciano Massa, co-founder di Massa di Leoni: “Attraverso la partnership con Triboo S.p.A. vogliamo continuare a essere innovatori e market maker in uno dei segmenti più dinamici nel mondo della comunicazione: saremo i primi a integrare in campagne mirate e dedicate la pianificazione di pre-roll advertising e i contenuti creati ad hoc dai creator coinvolti. Questa dinamica permetterà ai brand di sfruttare al meglio tutte le potenzialità dei contenuti prodotti.”

Leggi il comunicato stampa ufficiale

03
Nov

Triboo Media e Prime Real Time (Triboo SpA) presentano i vantaggi degli In-feed Video Native Ads

triboo-nuovo-logo-300x168

Cristina Pianura, Managing director di Prime Real Time, e Paolo Velluto, Chief sales officer di Triboo Media (Triboo spA) hanno presentato al DailyNet i vantaggi dell’In-feed Video Native Ads, proposto al mercato grazie alla partnership esclusiva con Sharethrough.

Leggi l’intervista

02
Nov

Il presidente di Triboo spA spiega la strategia per far crescere le aziende tramite le vendite online

logo-small

Definirsi pure digital non è più un plus, oggi viene chiesto di “rendere digitali i processi da applicare al mondo reale”. Così dichiara Giulio Corno, Presidente di Triboo SpA, nell’intervista dedicata di Repubblica.it

Leggi l’intervista