NEWS

Triboo Media firma una partnership con Cose per Crescere

triboo-nuovo-logo-300x168

Triboo Media annuncia la partnership con Cose per Crescere, il sito web dedicato alla presentazione di contenuti creativi e didattici per tutti quei genitori che vogliono intrattenere ed educare i propri figli in modo intelligente e costruttivo.
Il bacino di utenza del sito è infatti costituito da bambini under 12 e da mamme dai 30-49 anni di età, utenza che andrà quindi ad incrementare l’audience di l’audience mamme e donne di Triboo Media  che si occuperà anche di gestire la raccolta pubblicitaria del portale.
Leggi la rassegna stampa

 

21
Giu

Triboo Media firma una partnership con Cose per Crescere

triboo-nuovo-logo-300x168

Triboo Media, uno dei principali digital publishing network indipendenti sul mercato pubblicitario italiano, annuncia la partnership con il sito Cose Per Crescere, portale dedicato all’infanzia e alla scuola.

Cose per Crescere è nato dall’incontro tra Brigitte Vaccà e Fanelly e Daniel Lacroix, fondatori di Tête à Modeler, sito leader francese per tutto quel che riguarda le tematiche legate all’infanzia. Negli anni, il portale è diventato un vero e proprio punto di riferimento ideale per tutti quei genitori che vogliono tenere occupati i propri figli in modo creativo e didattico, grazie a numerose attività e spunti proposti puntualmente dalla redazione. Con un taglio editoriale semplice e accattivante, il sito organizza i propri contenuti in diverse sezioni tematiche che vanno dal bricolage, ai lavoretti manuali e i disegni da colorare, senza tralasciare le schede didattiche di aiuto per la scuola o le attività ludiche, con numerosi materiali scaricabili.

Grazie a un’offerta editoriale ricca e variegata, Cose Per Crescere è riuscito a costruirsi un posizionamento distintivo sui principali motori di ricerca, con un’utenza fidelizzata particolarmente concentrata negli under 12 anni e nella fascia di donne dai 30-49 anni di età, con un’incidenza delle madri pari a quasi il 100% del totale.  Si tratta di un target di riferimento che permette a Triboo Media di incrementare ulteriormente l’audience di Triboo Mamme e Donne e di creare sinergie ancora più efficaci tra l’offerta editoriale e quella pubblicitaria.

Scarica il comunicato stampa ufficiale

Triboo S.p.A investe nella start-up digitale Friendz

triboo-nuovo-logo-300x168                     logo-friendz-29_07_15

Triboo S.p.A annuncia di aver effettuato un aumento di capitale nella start-up italiana Friendz Srl. Tramite un’app innovativa, la società formata da un gruppo di 25enni propone delle campagne marketing dei brand ad una community fidelizzata di utenti che, sfruttando il proprio estro creativo, si attiva per condividere contenuti fotografici o testuali sui propri profili social.
L’app conta oggi oltre 30 mila download di cui 73% di utenti attivi su base continuativa settimanale.

6Y6A9553 (2)“Abbiamo deciso di investire e supportare una realtà come Friendz, la cui piattaforma tecnologica ha potenzialità commerciali notevoli nel social marketing” ha commentato Giulio Corno, presidente del Gruppo Triboo, “Crediamo nelle prospettive della società e nelle sinergie che si possono creare con l’offerta commerciale e le competenze del Gruppo sia in ambito adv online, sia in ambito e-commerce”.

Leggi la rassegna stampa

Today Pubblicità Italia

DailyNet

ADVExpress

Engage

EconomyUp.it

Pubblicita’ Italia.it

16
Giu

Triboo S.p.A. investe nella start-up digitale Friendz Srl

triboo-nuovo-logo-300x168                 logo-friendz-29_07_15

Triboo S.p.A. – gruppo leader nel mercato digitale italiano, attivo nei settori dell’e-commerce attraverso Triboo Digitale e dell’editoria e adv online attraverso Triboo Media – controllata quotata all’AIM Italia – comunica di aver effettuato un aumento di capitale nella società Friendz Srl.

Friendz è una giovane start-up italiana che ha sviluppato una piattaforma in grado di attivare una community targettizzata di utenti, disposti a promuovere attività social per conto delle aziende, generando condivisione del brand e coinvolgimento dei consumatori.

Gli utenti possono scaricare l’app di Friendz e iscriversi tramite il proprio profilo Facebook o Instagram per prendere parte a diversi processi di advertising through gamification. L’app, infatti, propone delle campagne marketing incentrate su azioni specifiche come fare una foto o generare dei contenuti, che devono poi essere condivisi sui social network. Le campagne proposte sono basate su linee guida decise dalle aziende e prevedono una remunerazione fatta di crediti spendibili tramite coupon e-commerce.

In questo modo, l’app permette di generare visibilità per il brand coinvolto, grazie alla condivisione dei contenuti fotografici o testuali sui profili social di ogni singolo utente, ma anche di portare avanti ricerche di mercato sul comportamento dei consumatori o concept-test su nuovi prodotti/servizi da lanciare.

La prima versione dell’app è stata rilasciata sei mesi fa e a oggi conta oltre 30 mila download di cui 73% di utenti attivi su base continuativa settimanale.

“Triboo si è posizionata in maniera distintiva nel mercato digitale italiano, grazie a costanti investimenti sulla componente tecnologica e alla continua spinta da parte del management a innovare in un settore particolarmente competitivo come il web”, ha commentato Giulio Corno, presidente del Gruppo Triboo. “Abbiamo deciso di investire e supportare una realtà come Friendz, la cui piattaforma tecnologica ha potenzialità commerciali notevoli nel social marketing. Crediamo nelle prospettive della società e nelle sinergie che si possono creare con l’offerta commerciale e le competenze del Gruppo sia in ambito adv online, sia in ambito e-commerce”.

“Siamo orgogliosi ed entusiasti di entrare a far parte di questo gruppo”, ha commentato Cecilia Nostro, CMO di Friendz. “Questa società è sicuramente uno dei partner più sinergici che poteva offrirci il mercato italiano. Triboo è una delle aziende più innovative ed in crescita per quanto riguarda il mondo e-commerce, media ed editoria, che sono anche le tre anime su cui si basa il modello di business di Friendz. Siamo un gruppo di 25enni e in pochi mesi, con creatività, determinazione e un po’ di estro, abbiamo dato vita ad un motore performante che ha destato una certa curiosità. La nostra ambizione, però, è quella di creare prodotti a tutto tondo che possano portare un reale aiuto alle aziende che vogliono comunicare in modo divertente e naturale con i loro consumatori sui social. Sentiamo che il concetto di Friendz, cioè dar voce al brand tramite le persone comuni, sia l’evoluzione naturale dell’ormai inflazionato influencer marketing. Il fatto che un grande gruppo come Triboo abbia creduto in noi ci fa ben sperare che la nostra intuizione possa diventare una reale innovazione nel digital marketing. Che altro, non vediamo l’ora di vivere ogni giorno la Triboo!”.

Leggi il comunicato stampa ufficiale

La donna di Triboo Media, un tesoro dalle mille opportunità

triboo-nuovo-logo-300x168

La rete è donna, ogni giorno di più. Il Gruppo Triboo Media lo sa e propone all’utenza femminile un’offerta editoriale completa, specializzata e sempre aggiornata. un’offerta variegata, specifica e completa per colpire tutti i tipi di target, anche quello “rosa”.  Tra i principali digital publishing network indipendenti sul mercato pubblicitario nazionale, Triboo Media, azienda quotata sul mercato AIM Italia, offre servizi integrati di publishing e web advertising contando su un consolidato network editoriale proprietario e in concessione.

Leggi l’articolo del DailyNet 

Il network femminile di Triboo Media

triboo-nuovo-logo-300x168

Brand riconosciuti, autorevolezza dei contenuti proposti, varietà dell’offerta editoriale e costante aggiornamento.Così Triboo Media cattura e convince le proprie lettrici che rappresentano quasi il 50% della sua audience totale.

Leggi l’articolo su Engage Mag

Il Gruppo Triboo partecipa all’XI° edizione dell’eCommerce Forum

triboo-nuovo-logo-300x168

logo ecommerce forum

Gruppo Triboo è silver sponsor di eCommerce Forum, l’evento dedicato al commercio elettronico promosso dal Consorzio Netcomm, giunto quest’anno alla XI° edizione. (Mico – Milano, gate 14 – 18 e 19 maggio).

Nello stand Triboo – B5 – i visitatori avranno la possibilità di assistere ad alcune sessioni di approfondimento sui servizi più innovativi che il Gruppo offre in ambito e-Commerce e legati in modo particolare all’utilizzo di Magento (una delle piattaforme e-Commerce più diffuse al mondo), alle tecniche Seo, allo storyselling ed all’email marketing.

Inoltre Triboo, con Bootique, l’agenzia di comunicazione del Gruppo, sarà protagonista di due interessanti appuntamenti, entrambi previsti il primo giorno dell’evento, mercoledì 18 maggio:

 “Storie di Marca, storie di persone: dallo storytelling allo storyselling”. Ore 12 – sala Blu 1

Davide Scodeggio, Ceo di Bootique spiegherà l’importanza dello storyselling a partire dal marketing fino al processo d’acquisto e come sia possibile per i Brand raggiungere gli obiettivi attraverso i loro protagonisti. Nel corso del workshop verranno presentati anche alcuni casi di successo.

 “Le nuove frontiere dell’innovazione nell’eCommerce”. Ore 15:15 – sala Rossa. Tavola rotonda moderata da Armando Garosci, direttore di Largo Consumo.

Andrea Bortolazzi, Head of Performance di Bootique, illustrerà l’approccio innovativo di Gruppo Triboo nell’evoluzione dell’eCommerce.

Leggi la rassegna stampa:

DailyNet

Fashion

Today Pubblicità Italia

13
Mag

Il Gruppo Triboo partecipa all’XI° edizione dell’eCommerce Forum

triboo-nuovo-logo-300x168

Gruppo Triboo è silver sponsor di eCommerce Forum, l’evento dedicato al commercio elettronico promosso dal Consorzio Netcomm, giunto quest’anno alla XI° edizione. (Mico – Milano, gate 14 – 18 e 19 maggio).

Nello stand Triboo – B5 – i visitatori avranno la possibilità di assistere ad alcune sessioni di approfondimento sui servizi più innovativi che il Gruppo offre in ambito e-Commerce e legati in modo particolare all’utilizzo di Magento (una delle piattaforme e-Commerce più diffuse al mondo), alle tecniche Seo, allo storyselling ed all’email marketing.

Inoltre Triboo, con Bootique, l’agenzia di comunicazione del Gruppo, sarà protagonista di due interessanti appuntamenti, entrambi previsti il primo giorno dell’evento, mercoledì 18 maggio:

 “Storie di Marca, storie di persone: dallo storytelling allo storyselling”. Ore 12 – sala Blu 1

Davide Scodeggio, Ceo di Bootique spiegherà l’importanza dello storyselling a partire dal marketing fino al processo d’acquisto e come sia possibile per i Brand raggiungere gli obiettivi attraverso i loro protagonisti. Nel corso del workshop verranno presentati anche alcuni casi di successo.

 “Le nuove frontiere dell’innovazione nell’eCommerce”. Ore 15:15 – sala Rossa. Tavola rotonda moderata da Armando Garosci, direttore di Largo Consumo.

Andrea Bortolazzi, Head of Performance di Bootique, illustrerà l’approccio innovativo di Gruppo Triboo nell’evoluzione dell’eCommerce.

 

13
Mag

Più servizio, più storytelling: l’e-commerce evoluto è omnichannel e ricco di contenuti

triboo-nuovo-logo-300x168

Triboo Digitale e Bootique mettono sempre più a fattor comune le loro competenze specialistiche nei settori dell’eCommerce e della comunicazione: nuovi investimenti in tecnologia e nella produzione di contenuti per offrire un servizio evoluto e su misura per le aziende.

L’eCommerce in Italia continua a crescere e ad evolversi nel mondo della moda, ma non solo. Triboo Digitale e Bootique (società che fanno a capo di Triboo Group, realtà che punta ai 120 milioni di euro di ricavi per il 2016) uniscono sempre più le forze per anticipare questa evoluzione e proporre alle Aziende soluzioni tailormade e end-to-end, che fanno dell’approccio omnichannel e dello storyselling i suoi capisaldi.

Leggi l’articolo di Fashion Magazine

 

 

Triboo Digitale e Independent Ideas siglano una partnership strategica

TRIBOODIGITALE-LOGO-RGB

triboo-independent-ideas_creativita

Triboo Digitale e Independent Ideas annunciano una partnership strategica. Grazie a questo accordo, ai brand del fashion e del lifestyle verranno offerte nuove soluzioni di design, branding e promotion. Un approccio che offre al cliente un’offerta completa di servizi che vanno  dall’ideazione del prodotto, alla gestione dell’e-store e della comunicazione creativa.

giulio corno 2“Siamo orgogliosi di aver siglato questa partnership con Independent Ideas”. Ha dichiarato Giulio Corno, Presidente del Gruppo Triboo. “In loro riconosciamo il DNA che in questi anni ci ha permesso di sviluppare rapporti di alleanza strategica con oltre 200 grandi gruppi industriali per la gestione della comunicazione creativa e dell’e-commerce. Come noi, Independent Ideas ha un approccio moderno e creativo verso la comunicazione di prodotti che tengono alta la bandiera del ‘Made in Italy’ nel mondo”.

Leggi la rassegna stampa:

Milano Finanza

ItaliaOggi

Today Pubblicità Italia

Pubblicom Now

DailyNet

TgCom24

La Stampa.it 

Corriere della Sera.it

XLifestyle.eu

ADVExpress

FashionMagazine.it

Market Insight

Brand-news.it

Engage

Advertiser.it

Trend online

Traderlink.it

Il Nuovo.it

InvestireOggi Finanza e Borse

Borse.it

Finanza.com

ClassEditori

Finanzaonline.com

Websim

Reuters

Borsa Italiana

Startup Italia!

Crisalidepress.it

Pubblicità Italia.it

Pubblicomnow online

WallStreetItalia

IdeeIdeas

TopLegal.it

AIMnews.it

MFfashion

Mediakey.tv

Radiocor

Fashionmagazine.it

IlNuovo.it

Spotandweb.it

Brandnews.it

Youmark.it

Xlifestyle.it

Kairospartners.com

Marketinsight.it

Crisalidepress.it

Economia.leonardo.it

Finanzaediritto.it

Startupitalia.eu

Pmi.it

FashionMag.com

ItaliaOggi Sette