03
Ott

Webnews.it media partner di Internet Festival 2017

intervista

Dal 5 all’8 Ottobre 2017 va in scena a Pisa l’appuntamento annuale con Internet Festival, l’evento nostrano dedicato al mondo delle innovazioni digitali e delle nuove “forme di futuro”, come suggerisce il claim stesso di quest’anno. E anche per l’edizione 2017 Webnews.it, brand editoriale di Triboo Media (Gruppo Triboo), è media partner ufficiale della kermesse.

Webnews seguirà Internet Festival attraverso il proprio speciale dedicato: la redazione, infatti, curerà tutti gli aggiornamenti in tempo reale direttamente dalle location degli eventi previsti dal programma, offrendo la copertura completa di tutti i principali appuntamenti previsti dal nutrito programma della manifestazione.

Webnews, che quest’anno spegne la sua decima candelina, è riconosciuto come uno dei più autorevoli magazine dedicati all’Information Technology che punta ad analizzare tutte le dinamiche interne alla rivoluzione digitale al servizio dei suoi lettori, costituiti non solo da professionisti di settore, ma da appassionati di tematiche legate alla tecnologia e all’innovazione.

Anche quest’anno la redazione varcherà il Ponte di Mezzo alla ricerca di nuovi ed ulteriori stimoli, sicura di poter intercettare l’ennesima intuizione che darà vita a una forma di futuro migliore e percorribile. Quella tra Webnews.it e Internet Festival, del resto, è ormai un sodalizio consolidato, fatta di comunanza di intenti e valori che vedono innovazione e tecnologia sempre in prima fila.

QUOTE GIACOMO DOTTA, BRAND MANAGER WEBNEWS “Il tema dell’edizione 2017 del Festival è il “sentiment”. Già in questa scelta emerge l’intelligenza dell’approccio: il sentiment, infatti, non fotografa la tecnologia, ma l’impatto della stessa sull’uomo. Il sentiment è percezione e si misura nei sottili scostamenti quotidiani che economia, cultura e società subiscono a seguito dell’impatto con l’innovazione. Webnews, da sempre attenta a questo tipo di analisi, seguirà l’Internet Festival 2017 con la massima attenzione per l’importanza del tema, per lo spessore dei protagonisti dell’evento e per la serietà di un’organizzazione che conferma la kermesse ai massimi livelli.”

Leggi la nota stampa ufficiale