21
Dic

FOOD: settore sempre più performante per Triboo

triboo-nuovo-logo-300x168

agrodolce-logo-payoff-nero

Agrodolce.it, il food magazine edito da Triboo Media mette a segno un altro successo. Questa volta a essere premiata è stata proprio Lorenza Fumelli, responsabile editoriale del sito, che ha ricevuto la medaglia d’oro come food blogger più influente sulla rete e sulle piattaforme social. A insignirla del premio è stata la Social Index di Extreme, la piattaforma specializzata nel monitoraggio dell’attività di business degli “influencer” nei vari settori di riferimento a mezzo social media.
Secondo i dati raccolti dalla ricerca, il food blogging è il modello editoriale più performante in termini di interazione tra brand e users e, dunque, il canale preferenziale scelto dalle aziende.
L’approccio nei confronti del food, infatti, è radicalmente cambiato, segnato dal progressivo ampiamento del bacino dell’utenza che non si riconosce più nel target di nicchia degli specialisti di settore, ma che, grazie alla diffusione di prodotti editoriali sempre più capillare, dai talent agli show cooking, si identifica con il pubblico generalista.
Il riconoscimento tributato ad Agrodolce.it rafforza ulteriormente l’expertise del Gruppo nel settore food & beverage che attraverso Bootique l’agenzia creativa di comunicazione digital e social media di Triboo , ha realizzato progetti speciali per digital e TV per clienti del calibro di Lavazza, Ferrero, Barilla, Heineken e Jack Daniel’s. Relativamente a quest’ultimo, è in queste settimane in onda su Sky Arte HD “Jack On Tour Road To Lynchburg”, il viaggio musicale di Jack, con protagonisti Joe Bastianich e Giò Sada,progetto, nato per celebrare il 150 anniversario della nota distilleria.

Leggi la nota stampa ufficiale