NEWS

10
Mag

Triboo annuncia il Restyling di Motori.it e della nuova sezione dedicata alle due ruote

intervista

hpmotori

Triboo annuncia il restyling di Motori.it, tra i principali web magazine dedicati all’automotive information, e inaugura un’area completamente dedicata alle due ruote. Il mercato delle moto è vivo e dinamico ed ha registrato una crescita positiva dell’11,6% nel 2016, raggiungendo 217.063 unità immatricolate. Complice anche la Rete che è divenuta per l’utenza uno strumento indispensabile durante la fase di acquisto, oltre che per l’auto anche per i veicoli a due ruote.

Le tecnologie digitali, infatti, hanno radicalmente cambiato le dinamiche interne alle fasi d’acquisto per cui l’esperienza online si è imposta sempre più come condizione preliminare alla spesa stessa. Il web è spazio fisico interattivo che si affianca allo store fisico, ossia la concessionaria, dove si finalizza il processo decisionale maturato precedentemente online. L’acquisto, dunque, si configura sempre più come esperienza dinamica forte di un modello di business verticale che sfrutta la multicanalità delle piattaforme di riferimento integrando informazioni e contenuti.

In quest’ottica sia l’intero sito di Motori.it che la nuova area, consultabile da qualsiasi device, fornisce tutti gli strumenti per orientare l’utente nella scelta del proprio veicolo sia esso a quattro e/o a due ruote, grazie anche a nuove funzionalità quali, ad esempio, il punteggio qualità inserito nei listini. Grazie a una modalità di navigazione user-friendly e a un vastissimo database di annunci costantemente aggiornato, è possibile selezionare e affinare la ricerca per località, marca, concessionaria, alimentazione e chilometraggio. Schede tecniche dettagliate guidano l’utente nel confronto tra diversi modelli, la personalizzazione e la configurazione del proprio veicolo.

Tante novità, dunque, che confermano il ruolo di guida all’acquisto di Motori.it. che, forte di una redazione altamente specializzata e sempre presente in prima linea agli eventi di settore più importanti e rinomati, come ad esempio Il Salone di Ginevra, è riconosciuto dagli stakeholder e top client come tra i più autorevoli interlocutori di riferimento nel panorama di settore.

QUOTE GAETANO CESARANO, PRODUCT MANAGER MOTORI.IT: “L’acquisto di un’auto è una scelta ponderata, frutto di esigenze professionali, necessità familiari ma anche aspettative personali, ed è per questo che ogni giorno la redazione di Motori.it accompagna il lettore nella scelta dell’auto più adatta alle sue esigenze offrendo notizie e approfondimenti su temi di attualità, consigli pratici e possibilità di confronto cui si aggiungono i preziosi test drive che forniscono informazioni irrinunciabili per orientare la propria scelta. Oggi tutto questo è possibile trovarlo anche nella nuova sezione dedicata alle Due Ruote, nell’ottica di offrire un servizio completo e accurato alla nostra utenza che in Motori.it può trovare un vero e proprio punto di riferimento per tutto quello che riguarda l’ambito motoristico.”

QUOTE ENRICO BALLERINI, RESPONSABILE EDITORIALE TRIBOO: Il restyling di Motori.it si innesta all’interno del piano di rinnovamento che Triboo ha avviato per quanto riguarda tutto il mondo editoriale. Il nuovo portale oltre a consentire una miglior fruizione dei contenuti offrirà ai lettori nuovi format video, un listino più completo ed evoluto per facilitare gli utenti ed un utilizzo completamente rinnovato su mobile. Allo stesso modo verrà potenziata la nostra offerta “live video” portando i nostri appassionati all’interno dei principali saloni internazionali, in diretta durante le nostre prove su strada e su pista e alle grandi anteprime dei marchi più blasonati.

Scarica il comunicato stampa ufficiale

02
Mag

Triboo Digitale e Bootique lanciano l’e-Shop di Legami

intervista

legami-hp1

Legami, l’officina creativa che attraverso le proprie collezioni di oggetti sperimenta ed esplora diversi mondi (Stationery, Lifestyle, Beauty, Hi-Tech, Borse ed Accessori, Preziosi, Agende e Calendari), ha scelto Triboo per il lancio della sua nuova piattaforma online, mettendo a disposizione l’acquisto diretto dei propri oggetti.

Legami nasce nel 2003 da un’idea di Alberto Fassi e riscuote oggi molto successo ed apprezzamento da parte dei suoi fan grazie all’attenzione verso l’innovazione, l’estetica, i materiali utilizzati e proponendo con ironia e colore oggetti ormai presenti nei punti vendita di oltre 60 Paesi. Il 2016 ha segnato un passo importante per l’Azienda che ha ricevuto il sostegno di Alto Partners, tramite il fondo Alto Capital III, e di Rancilio Cube, family office della famiglia Rancilio, entrate a fare parte dell’azionariato a supporto dei piani di crescita di Legami®.

A Triboo Digitale, l’eCommerce company di Triboo, sono state affidate tutte le attività digitali di sviluppo dello store online, compresi i servizi di fatturazione, di pagamento e di customer care. Bootique invece, la digital communication company di Triboo, si è occupata di sviluppare la parte di creative design e di user experience della piattaforma.

Il negozio online del marchio (www.legami.com) vuole diventare la vetrina del catalogo di oggetti ad oggi disponibili presso gli store fisici; alcune linee invece, come ad esempio la Urban Lab, saranno un’esclusiva degli store Legami e store online.

L’e-shop di Legami prevede la consegna in più di 120 paesi in tutto il mondo ed è al momento disponibile nella versione italiana: nei prossimi mesi la piattaforma verrà tradotta anche in lingua inglese, spagnola, francese, tedesco e portoghese.

Lo store ha già fatto riscontrare risultati molto soddisfacenti, a testimonianza di come questo canale sia un reale e concreto supporto non solo al posizionamento, ma anche alle vendite di una marca.

“Per un’azienda giovane, creativa ed innovativa come Legami, l’eCommerce rappresenta un canale chiave per connettersi e relazionarsi con i consumatori”, afferma Alessio Barbati, Chief eCommerce Officer di Triboo Digitale, “I risultati ottenuti in questi primi mesi lo confermano: adeguare il proprio modello di business alle nuove abitudini di acquisto del consumatore porta vantaggi già nel breve periodo”.

“Legami nasce da un’idea, da un viaggio, da un sogno. Sempre in viaggio per il mondo alla continua ricerca di nuove tendenze e idee, vogliamo stupire il mercato con proposte originali ed esclusive, ricche di ironia, colore ed attualità. Vogliamo creare un equilibrio fra emozione e razionalità per fare di ogni prodotto un’esperienza unica” afferma Alberto Fassi, Founder e CCO. “La nostra realtà è in costante espansione e vogliamo trasmettere i nostri valori anche attraverso la nuova piattaforma online. Abbiamo scelto Triboo perché riteniamo di poter raggiungere, grazie a questa partnership con uno dei top player del settore, importanti risultati. Un progetto ambizioso che vuole consolidare la presenza del marchio in tutto il mondo”.

Scarica il comunicato stampa ufficiale