NEWS

Presentazioni

2017

 SMALL CAP CONFERENCE 2017

Scarica la presentazione della Small Cap Conference 2017

 AIM ITALIA CONFERENCE presso London Stock Exchange

Scarica la presentazione dell’AIM ITALIA CONFERENCE 2017

IT DAY presso BANCA IMI

Scarica la presentazione dell’IT DAY 2017

2016

 SMALL CAP CONFERENCE presso BORSA ITALIANA

Scarica la presentazione della Small Cap Conference 2016

 RISULTATI PRIMO SEMESTRE 2016

Scarica la presentazione della semestrale

 FUSIONE TRA TRIBOO MEDIA E TRIBOO DIGITALE (GROTHER)

Scarica la Presentazione della Fusione

 

 

 

 

 

 

 

 

Compagnia Digitale Italiana cede il 7,4% di azioni di Triboo S.p.A.

triboo-nuovo-logo-300x168

Triboo S.p.A. comunica che Compagnia Digitale Italiana S.p.A., azionista di maggioranza della stessa, controllata da Giulio Corno, ha ceduto, come da impegni assunti il 3 dicembre 2015, le azioni di Triboo S.p.A. acquistate a suo tempo da Digiz Holding S.r.l., in esenzione dall’obbligo di promuovere una offerta pubblica di acquisto ai sensi dell’art. 49, comma 1, lett. (e) del Regolamento Emittenti Consob 11971/99 così come richiamato dallo statuto sociale di Triboo S.p.A., eccedenti il limite di cui all’art. 106, comma 3, lett. (b), D. Lgs. 58/1998.

Le transazioni, per un totale di n. 2.135.000 azioni, si sono svolte fuori mercato nei confronti di otto investitori, individuati da CDI con il supporto di Sator S.p.A., che ha anch’essa investito nell’ambito dell’operazione.

Leggi la rassegna stampa

Prima Comunicazione

Triboo presenta il “nuovo” Roba Da Donne: un viaggio al centro dell’universo femminile

triboo-nuovo-logo-300x168

Triboo annuncia il restyling di Roba Da Donne. Il magazine dedicato all’universo femminile si rinnova con una grafica più lineare ed intuitiva e potenzia la propria offerta editoriale.

Leggi la rassegna stampa

Today Pubblicità Italia

DailyNet

ADVExpress

Affari Italiani

Mediakey.tv

Engage

Informatutto.info

 

23
Nov

Triboo presenta il “nuovo” Roba Da Donne: un viaggio al centro dell’universo femminile

triboo-nuovo-logo-300x168

Triboo  annuncia il restyling di Roba Da Donne, il magazine interamente dedicato all’universo femminile e che si è imposto al grande pubblico come una delle più importanti community “rosa” su Facebook che quotidianamente coinvolge oltre 1 milione di donne. Una riorganizzazione strutturale ed editoriale che segue l’evoluzione del proprio target di riferimento, nato “teen” sulla piattaforma di Palo Alto, e oggi maggiormente posizionato nella fascia 25-34 anni.

“Forte dei numeri raggiunti nell’ultimo anno, con il 32% del traffico organico,  abbiamo lavorato per offrire alle nostre utenti una migliore esperienza di lettura e di fruizione dei nostri contenuti. Una piattaforma completamente ridisegnata che nei prossimi mesi si arricchirà di nuovi strumenti che metteremo a disposizione della nostra community”, ha commentato Enrico Ballerini, Chief Editorial Officer di Triboo  “Abbiamo reso la grafica di Roba Da Donne più lineare e intuitiva e, nel contempo, potenziato la nostra offerta editoriale. Credo che oggi Roba da Donne sia la piattaforma ideale per tutte quelle aziende che vogliono investire per comunicare con efficacia a un pubblico di donne, dinamiche, curiose e fidelizzate, forte anche della nuova offerta di native advertising, nata dall’accordo che il Gruppo ha stretto con Sharethrough, l’azienda americana leader nel comparto dell’in-feed native.”

Con il restyling, inoltre, il magazine racconterà in maniera ancora più approfondita tutto l’universo femminile, coprendo con un’offerta editoriale più puntuale, le principali aree di interesse come benessere, Lifestyle e maternità, senza rinunciare alle oltre 12.000 “vignette”, che hanno contribuito a rendere Roba Da Donne una delle prime community al femminile su Facebook e che nella nuova versione saranno disponibili anche all’interno del sito.

Leggi il Comunicato stampa ufficiale

 

 

23
Nov

eCommerce, digital communication e media solutions. La nuova Triboo si presenta sul numero di Fashion Magazine di Novembre

triboo-nuovo-logo-300x168

eCommerce, digital communication e media solutions.

La nuova Triboo si presenta con la propria offerta integrata di servizi nell’ultimo numero di Fashion Magazine.

Nominato il nuovo CDA di Triboo S.p.A. Giulio Corno confermato come Amministratore Delegato, Alfredo Malguzzi il nuovo presidente

triboo-nuovo-logo-300x168

L’assemblea dei soci di Triboo S.p.A. ha nominato in data odierna il nuovo Consiglio di Amministrazione, che rimarrà in carica fino all’approvazione del bilancio relativo all’esercizio 2018, nelle persone di Alfredo Malguzzi (Presidente) e Vittorio Coda (Vicepresidente), Giulio Corno, Cinzia Parolini, André Schmidt, Vincenzo Polidoro e Alessandro Copparoni. Il consiglio di amministrazione riunitosi successivamente all’assemblea ha nominato quale amministratore delegato Giulio Corno.

Leggi la rassegna stampa

Finanzaonline

Wall Street Italia

Affari Italiani

Investire oggi

 

Nominato il nuovo CdA di Triboo S.p.A.: Giulio Corno confermato AD, Alfredo Malguzzi il nuovo Presidente

L’assemblea dei soci di Triboo S.p.A. ha nominato in data odierna il nuovo Consiglio di Amministrazione, che rimarrà in carica fino all’approvazione del bilancio relativo all’esercizio 2018, nelle persone di Alfredo Malguzzi (Presidente) e Vittorio Coda (Vicepresidente), Giulio Corno (Amministratore Delegato), Cinzia Parolini, André Schmidt, Vincenzo Polidoro e Alessandro Copparoni.

Il consiglio di amministrazione riunitosi successivamente all’assemblea ha nominato quale amministratore delegato Giulio Corno.

Coerentemente con l’annunciato obiettivo di accedere al segmento STAR del mercato MTA di Borsa Italiana, il nuovo Consiglio di Amministrazione è composto da un solo amministratore esecutivo e 6 consiglieri indipendenti non esecutivi, di cui due tratti dalle liste di minoranza.

L’assemblea ha fissato il compenso annuale dell’intero consiglio di amministrazione in 120.000 euro.

Leggi il Comunicato Stampa

 

 

21
Nov

Friendz, la startup incubata nel 2016 dal Gruppo Triboo, racconta al DailyNet il suo 2016 ricco di successi

logo-small & logo-friendz-29_07_15

Friendz, la startup incubata nel 2016 dal Gruppo Triboo, chiude un 2016 ricco di successi e si prepara a un 2017 pieno di sorprese. Il segreto? Mantenere sempre l’identità “friendly style”; ce lo racconta attraverso un’intervista Cecilia Nostro, Marketing Officer Manager dell’azienda, al DailyNet.

Leggi l’intervista

Assemblea Ordinaria 21 novembre 2016

Triboo S.p.a. convoca l’assemblea ordinaria per il giorno 21 novembre 2016, alle ore 17:00 in via Agnello 12, presso Nctm Studio Legale in prima convocazione e, occorrendo, in seconda convocazione per il giorno 22 novembre 2016 alle ore 17:00, stesso luogo, per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO

Proposta di nomina dei componenti del Consiglio di Amministrazione, previa determinazione del loro numero. Determinazione della durata in carica e dei relativi compensi. Delibere inerenti e conseguenti.

Documenti relativi all’assemblea

Scarica l’avviso di convocazione

Scarica l’estratto pubblicato

Scarica la relazione degli amministratori

Liste presentate

Scarica il comunicato relativo alla presentazione delle liste

  1. Lista protocollata con il numero 1 dei candidati per il CdA
  2. Lista protocollata con il numero 2 dei candidati per il CdA
  3. Lista protocollata con il numero 3 dei candidati per il CdA

Documenti relativi all’esito dell’assemblea

Scarica il comunicato sull’esito dell’assemblea

Scarica il verbale dell’assemblea

Rendiconto sintetico delle Votazioni

Triboo, Compagnia Digitale Italiana cede il 7,4% delle sue quote (Art. 49 Regolamento Emittenti Consob)

logo-small

Triboo S.p.A. comunica che Compagnia Digitale Italiana S.p.A., azionista di maggioranza della stessa, controllata da Giulio Corno, ha ceduto, come da impegni assunti il 3 dicembre 2015, le azioni di Triboo S.p.A. acquistate a suo tempo da Digiz Holding S.r.l., in esenzione dall’obbligo di promuovere una offerta pubblica di acquisto ai sensi dell’art. 49, comma 1, lett. (e) del Regolamento Emittenti Consob 11971/99 così come richiamato dallo statuto sociale di Triboo S.p.A., eccedenti il limite di cui all’art. 106, comma 3, lett. (b), D. Lgs. 58/1998.

Leggi la rassegna stampa:

Il Sole 24 Ore

MF

DailyNet

Dailyonline

Engage

Today Pubblicità Italia

Pubblicità Italia

Lettera 43